Eupedia
Eupedia


Eupedia > Fatti, statistiche e mappe > Differenze culturali tra europei e americani (USA)

Ciò che differenzia gli europei dagli americani: il divario culturale attraverso l'Atlantico

English version Nederlandse versie Deutsche Fassung Version française Version en español Versão em português

Scritto da Maciamo Hay

Il mondo occidentale (vale a dire l'Europa, le Americhe, l'Australia e la Nuova Zelanda) potrebbe essere considerato come una singola "civiltà occidentale". "Occidentalismo" potrebbe essere definito da persone che sono etnicamente o culturalmente europee, in altre parole persone di discendenza europea o che parlano una lingua europea come lingua madre.

L'Europa stessa ha la più grande diversità linguistica e culturale del mondo occidentale. Tuttavia, la storia comune, la geografia e l'evoluzione socio-politica del continente europeo, così come le divergenze culturali che si sono verificate nelle ex colonie, hanno portato alla creazione di una base comune per la cultura europea che contrasti (a volte bruscamente) con la USA o il resto del mondo occidentale.

Ecco un riassunto delle mie osservazioni sulle differenze tra europei e americani (USA). Queste sono ovviamente le tendenze principali e le eccezioni esistono ovunque. I cittadini irlandesi e polacchi, ad esempio, tendono ad essere più vicini al mainstream americano che ad alcuni dei loro colleghi europei. I canadesi sono nel mezzo, a volte più europei, ma spesso più vicini ai loro vicini meridionali.

Sensibilità di tempo e distanze

La nostra percezione è modellata dal nostro ambiente. Una casa o una chiesa vecchia di 100 anni è considerata nuova dagli europei, ma vecchia dagli americani. Ho persino sentito gli americani pensare che 200 anni fossero «ancient», una parola inglese che per gli europei di solito si riferisce al mondo antico (Ancient World), cioè all'antichità, non all'antiquariato!

Le percezioni sono invertite quando si tratta di distanze. Gli europei tenderebbero a pensare che guidare 100 km sia piuttosto lungo, mentre per gli americani sarebbe piuttosto vicino. Ciò è dovuto alla maggiore densità della popolazione in Europa e alle dimensioni più ridotte dell'Europa (crediamo che l'UE sia oltre il doppio rispetto agli Stati Uniti). Tuttavia, gli europei viaggiano molto più degli americani, all'interno o all'esterno del proprio continente. Questo potrebbe essere perché gli europei sono abituati ad andare "all'estero" fin dalla loro infanzia, i paesi europei sono relativamente piccoli, il che li rende più a loro agio rispetto agli americani con l'idea di viaggiare fuori dal loro paese. Presumibilmente, i residenti di Seattle si sentono allo stesso modo su un viaggio in Canada, che si trova appena oltre il confine.

Automobili

Quasi tutti gli europei hanno macchine con ingranaggi manuali, mentre gli americani hanno una marcata preferenza per quelle automatiche.

Le auto europee sono anche molto diverse nello stile rispetto alle loro controparti americane. Le auto americane tendono ad essere più massicce e più squadrate, perché le dimensioni sono importanti negli Stati Uniti. Gli americani hanno una predilezione per le (molto) lunghe limousine e per i pick-up (in campagna). Entrambi sono molto più rari in Europa, quasi mai visti in molte regioni. Gli europei preferiscono i modelli più arrotondati di automobili. Le auto più piccole sono molto più comuni in Europa, probabilmente perché l'Europa ha una popolazione più urbanizzata e le auto più piccole sono più facili da parcheggiare nelle città, specialmente sui marciapiedi delle città storiche dove i parcheggi sono più rari che negli Stati Uniti.

Lavatrici

Normalmente le lavatrici europee hanno solo un ingresso per l'acqua fredda (l'acqua è portata ad una temperatura adeguata all'interno della macchina), al contrario di una presa di acqua calda oltre all'acqua fredda negli Stati Uniti. Le lavatrici europee sono quasi sempre caricate dal fronte, al contrario della cima negli Stati Uniti. È interessante notare che il Giappone ha deciso di seguire il sistema americano.

Misura sistema

Tutti gli europei usano il sistema metrico (metri, grammi, litri, Celsius, ecc.). Anche se gli americani lo imparano a scuola, la stragrande maggioranza di loro usa ancora il vecchio sistema imperiale inglese (iarde, miglia, sterline, Fahrenheit, ecc.) Per la vita di tutti i giorni.

Sistema data e ora

Gli europei scrivono la data nel formato "Giorno Mese Anno", mentre gli americani usano "Mese Giorno, Anno". Gli americani di solito considerano che la settimana inizia di domenica e finisce sabato, mentre in Europa inizia sempre il lunedì e finisce di domenica.

La maggior parte degli europei che non parlano inglese utilizzano il sistema 24 ore, a differenza del sistema 12 ore utilizzato nei paesi di lingua inglese.

Feste pubbliche

La Giornata internazionale dei lavoratori (anche noto come Festa del lavoro, il 1° maggio) è una festa nazionale in (molti) paesi europei, ma non negli Stati Uniti. I paesi dell'UE celebrano anche la Giornata dell'Europa (5 o 9 maggio), anche se non è ancora festività ufficiale.

Usi sociali

Tradizioni come feste prenatali ("baby shower") e Bachelor(ette) con spogliarelliste hanno origine negli Stati Uniti, anche se alcuni si sono fatti strada verso l'Europa, almeno in alcuni paesi o circoli sociali. Per la maggior parte degli europei questo è qualcosa che vedono solo nelle serie TV e nei film americani. Lo stesso vale per il Ringraziamento e Halloween (anche se quest'ultimo ha esportato con un certo successo in Europa e in Estremo Oriente dalla fine degli anni '90). Anche le strategie di marketing statunitensi hanno dato origine a fenomeni a livello nazionale, come il Black Friday e il Cyber Monday, che, per quanto potenti siano negli Stati Uniti, non hanno quasi equivalenti nei paesi europei. (tranne su Amazon).

Istruzione

Scuole e università sono gratuite nella maggior parte dei paesi europei. Gli europei vedono l'accesso all'università come un diritto, mentre le famiglie americane devono spesso risparmiare per anni perché i loro figli possano frequentarne una. Inoltre, le università della maggior parte dei paesi del mondo hanno esami di ammissione, mentre solo pochi paesi europei lo fanno (come il Regno Unito).

I nordamericani hanno una serata di fine anno ("prom night") alla fine dell'ultimo anno di scuola superiore (e qualche volta alla fine della scuola superiore). È una festa piuttosto formale in cui i ragazzi indossano costumi e vengono con il loro appuntamento, che indossa un abito da sera. Come mostrano i film e le serie americane, "prom night" è spesso un punto culminante nella vita di un adolescente americano. Gli europei non hanno una tradizione equivalente, anche se le feste informali di laurea sono comuni (spesso molte, non necessariamente a scuola).

Lingue

L'apprendimento delle lingue straniere in Europa è ora obbligatorio in tutti i paesi dalla scuola primaria (elementare). La maggior parte degli europei impara da 2 a 4 lingue straniere, per ovvi motivi. Gli americani di solito parlano solo inglese (+ la loro madrelingua per gli immigrati) perché non hanno bisogno di più nel loro enorme paese.

Politica

Gli europei tendono ad essere più liberali riguardo alle droghe leggere, alla prostituzione, all'alcool, all'aborto o alla clonazione (tranne per gli alimenti geneticamente modificati). Al contrario, gli americani concedono maggiori libertà quando si tratta di possedere armi, oltre a guidare un'auto da un'età relativamente giovane (dai 14 ai 16 anni, mentre la norma ha 18 anni in Europa).

Sistema governativo

Gli americani hanno un "Congresso", mentre gli europei hanno tutti "parlamenti".

Gli politic americani sono principalmente limitati a due partiti, che dovrebbero essere di centro destra e destra, ma mancano di influenti partiti di sinistra o ecologisti. È raro che un paese europeo abbia meno di 3 partiti principali. È spesso 4 o 5, il che rende la politica meno bipolare (ma spesso anche più complicata per raggiungere accordi).

La polizia americana (FBI) è molto più "aggressiva" della polizia in Europa. L'auto insegue, la polizia entra nelle case con le pistole gridando "la polizia, non muoverti, le mani sulla testa!" o scene simili sono praticamente inesistenti in Europa. I sospettati negli Stati Uniti sono detenuti più facilmente e interrogati più duramente. Anche gli americani vanno in tribunale molto più velocemente che in Europa in caso di disaccordo o di controversia.

La legalità delle armi negli Stati Uniti rende anche la vita quotidiana e il senso di sicurezza del tutto diversi dall'Europa.

Patriottismo

Gli americani danno molta più importanza al patriottismo rispetto agli europei. Essere un patriota è un modo di vivere negli Stati Uniti. Il termine è usato raramente in Europa.

Pochi europei si preoccuperebbero dei critici razionali del governo del loro paese, mentre una buona parte degli americani li trova offensivi o irrispettosi (specialmente dai non americani). Alcuni americani arrivano al punto di considerare le critiche al loro governo come attacchi personali (anche se gli atteggiamenti stanno cambiando). Gli europei sono troppo felici di sentire altre persone che criticano i loro stessi politici o i problemi del loro paese.

Religione

Gli americani sono molto più religiosi degli europei. L'andare in chiesa è molto popolare negli Stati Uniti, dove è visto come un modo indispensabile di socializzazione. In Europa la pratica è quasi completamente scomparsa ed è per lo più limitata agli anziani, o eventi speciali come matrimoni o Natale.

Dio viene spesso menzionato dai politici americani, ma quasi mai in Europa. Mescolare religione e politica è un tabù in molti paesi europei (in particolare in Francia), a causa della più rigorosa separazione tra stato e religione. Ci sono eccezioni, come la Polonia o la Spagna, ma anche questi paesi non sembrano molto religiosi rispetto agli Stati Uniti.

Più estremamente, la maggioranza degli americani troverebbe offensivo per qualcuno dichiarare apertamente di non credere in dio, mentre il contrario è spesso vero in Europa.

Circoncisione

La circoncisione è quasi inaudita in Europa, come nella maggior parte del mondo non musulmano e non ebraico. La pratica divenne molto popolare negli Stati Uniti dopo la seconda guerra mondiale e oltre il 90% dei bambini nati durante l'era della Guerra Fredda (fino agli anni '80) furono automaticamente circoncisi, con o senza il consenso dei genitori. La pratica sta diventando sempre meno comune al giorno d'oggi. Tuttavia, un sondaggio del 2002 ha rivelato che il 79% degli uomini americani era circonciso. La prevalenza era più bassa tra gli uomini ispanici e più bassa in tutti gli uomini nati fuori dagli Stati Uniti.

Correttezza politica

A causa della loro grande diversità etnica e religiosa, gli americani hanno sviluppato un senso più acuto di correttezza politica, nel tentativo di attenuare le frizioni tra i vari gruppi. Gli europei si associano ancora molto al loro luogo di nascita con la loro etnia, lingua e cultura. In effetti, fino a poco tempo fa, gli aggettivi per lingua, gruppo etnico e nazionalità si accordavano spesso l'uno con l'altro (con notevoli eccezioni, come il Belgio e la Svizzera). Negli Stati Uniti (quasi) tutti hanno la stessa nazionalità e lingua, e sono le etnie e le religioni che differenziano prima le persone, quindi la maggiore importanza per il rispetto verso altre etnie e religioni negli Stati Uniti.

In Europa l'enfasi del rispetto è posta su culture e lingue. Fare battute aggressive su un particolare gruppo linguistico o culturale (ad es. Chiamare i francesi "cheese-eating monkeys", a causa dell'importanza del formaggio nella cultura francese), ad esempio, è l'equivalente di attaccare un particolare gruppo etnico o religioso negli Stati Uniti. Quindi è un tabù. D'altra parte, prendere in giro le religioni è generalmente accettabile in Europa.

Cibo

Tutti gli europei hanno molti piatti tradizionali e specialità culinarie regionali. Le specialità tendono ad essere molto locali, in modo che alcuni dolci possano essere visti in una città, ma non a 100 km di distanza.

Gli europei mangiano pasti più variati ed equilibrati (specialmente nelle culture del sud) e meno fast food degli americani (tranne forse gli inglesi). Gli europei mangiano più formaggio (non solo i francesi!), Mangiano più yogurt e bevono in media più vino e birra degli americani.

Gli americani consumano cibo più dolce e molta più bibite rispetto agli europei. Le leggi statunitensi sull'alcol sono molto più difficili che in Europa (vedi la mappa dell'età legale per bere alcolici in Europa). È generalmente vietato bere alcolici prima dei 21 anni negli Stati Uniti, anche con l'aurorizzazione dei genitori. I controlli sull'età sono entrambi più comuni e severamente puniti negli Stati Uniti che in Europa.

Sport

È interessante vedere come la popolarità dello sport possa essere così diversa tra Europa e Nord America. Lo sport più popolare in tutta Europa è il calcio, probabilmente seguito da tennis, ciclismo e Formula 1 (così come altre gare automobilistiche). Negli Stati Uniti, il calcio e la F1 sono di gran lunga nelle classifiche di popolarità. È il baseball, il basket, l'hockey su ghiaccio e il football americano che attirano la folla e fanno soldi. E anche se gli sport europei non sono popolari negli Stati Uniti, è vero il contrario (tranne che per il basket).

Pubblicità

Le pratiche pubblicitarie variano notevolmente tra Europa e Nord America (specialmente negli Stati Uniti). Mentre è comune vedere persone che indossano costumi gonfiabili per promuovere prodotti nelle strade americane, questo fenomeno è molto raro o mai osservato nei paesi europei. Allo stesso modo, agli americani piace mettere cartelloni giganti lungo le autostrade, questa pratica è assente (di solito illegale perché troppo dispersiva) nella maggior parte dell'Europa, dove gli unici segnali sono campagne di sensibilizzazione pubblica per una guida più sicura.

Nomi strada

Le pratiche di denominazione delle strade variano da paese a paese. Ma uno di questi, assegnare numeri alle strade (ad esempio, 5th Avenue o 16th Street) anziché nomi, è tipicamente nordamericano. Questa pratica è quasi sconosciuta in Europa, dove le strade hanno un nome o, in rari casi per strade di campagna isolate, nulla. Tutte le strade al di fuori delle città fanno ovviamente parte di uno schema di numerazione sia in Europa che in Nord America, ma questa numerazione viene aggiunta in aggiunta ai nomi delle strade. Ad esempio, la A40 tra Londra e Oxford è conosciuta come Oxford Road nella Greater London, e London Road oltre. È consuetudine nella maggior parte dei paesi europei nominare una strada che collega le città in base al nome della città a cui conduce. Questa usanza si trova occasionalmente negli Stati Uniti, in particolare nel New England, ma mai così sistematica come in Europa. L'unica eccezione in Europa sono le autostrade, che non sono nominate ovunque, anche se generalmente hanno due numeri: uno nazionale (ad esempio A1 o M25) e uno europeo conforme alla rete stradale internazionale delle Nazioni Unite (es. E15 o E60).

Prassi di denominazione

Gli americani sono forse le uniche persone al mondo che hanno preso l'abitudine di usare cognomi come nomi dati, e questa tendenza sta diventando sempre più popolare. Questi sono nomi come Jackson, Cooper, Harrison, Mason, Jenson, Austin, Sheldon, Tyler, Riley, Dylan, Bradley, Roy ... Sono per lo più nomi di maschi, ma neanche le ragazze sono immuni. Taylor, Cameron, Mckenzie, Addison e Maddison sono solo alcuni esempi. Questa pratica era originariamente usata principalmente per i secondi nomi (come in John Fitzgerald Kennedy, o William Jefferson Clinton), ma è diventata ampiamente usata per i primi nomi dalla seconda metà del 20° secolo.

Incontri e matrimonio

Mentre il matrimonio è sempre più visto come una "tradizione folcloristica" completamente opzionale in Europa, è ancora piuttosto importante negli Stati Uniti (probabilmente perché la religione è anche più importante lì). Statisticamente gli americani si sposano molto più degli europei, ma divorziano di più. Il matrimonio gay, ora legale in diversi paesi dell'UE e difficilmente una questione di dibattito in Europa (a causa della scarsa importanza del matrimonio in Europa al giorno d'oggi), è ancora veementemente opposto da gran parte della popolazione statunitense.

Le cerimonie nuziali sono anche molto più importanti e formali negli Stati Uniti. Nella maggior parte d'Europa è limitato ad una riunione di famiglia informale (di solito nella casa dei genitori della sposa o dello sposo). Le tradizioni di matrimonio variano notevolmente tra i paesi europei, e ancor più tra le famiglie. Ma in media è certamente meno importante che negli Stati Uniti (o nei paesi asiatici per questo).

Inoltre, ci sono alcune forti tradizioni americane a livello nazionale per quanto riguarda le cerimonie nuziali, come portare "qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di prestato e qualcosa di blu". Ovviamente non esiste una cosa equivalente a livello europeo.

In effetti, anche il modo di uscire con qualcuno tende a seguire regole così ben definite al livello nazionale negli Stati Uniti. Ad esempio, ci sono convenzioni ampiamente seguite su dormire con qualcuno dopo il terzo appuntamento. Gli uomini sanno che non dovrebbero aspettarsi di rivedere una donna se insiste a dividere il conto al ristorante alla fine del loro primo appuntamento. Il modo di proporre nel matrimonio (messa in scena), o l'acquisto di un anello di fidanzamento costoso (spesso corrispondente a uno o più mesi di salari!) sono, in generale, più importanti per gli americani degli europei. In Europa, il modo di fare le cose è più informale e spontaneo, e può variare molto da una regione all'altra, e anche da persona a persona. A volte, ciò rende gli europei invidiosi di come le cose semplici e chiare appaiono negli Stati Uniti a confronto. Lo svantaggio è che sembra troppo stereotipato, specialmente se non ti piacciono le convenzioni.

Nobiltà

L'Europa ha ancora una classe di nobili (restaurata nell'Europa dell'Est dopo la caduta del comunismo), e molti paesi menzioneranno il titolo (ad esempio il Barone) in documenti ufficiali. Circa l'1% dei cognomi ha ancora una "particella nobile" (non decapitalizzata "de", "di", "von", "van", ecc.) E ha un significato per alcune persone. L'Europa ha anche centinaia di migliaia di castelli che ricordano alla gente quasi ogni giorno il tempo in cui la nobiltà regnava su tutto.

Politica militare

In gran parte dell'Europa è vietato ai militari o a chiunque abbia una storia militare professionale di diventare un politico. Ciò significa che diventano politicamente inammissibili. Negli Stati Uniti, il contrario è quasi vero. È quasi obbligatorio avere una storia militare per diventare presidente, e parecchi membri del Congresso hanno prestato servizio nell'esercito. Forse perché l'immagine del presidente è ancora fortemente associata a quella del "comandante in capo", e perché la difesa (o l'offesa) è così importante nella politica statunitense.

Adesivi per paraurti

Gli adesivi bumper possono essere commerciali, religiosi, politici, sportivi, umoristici o filosofici, ma sono essenzialmente un fenomeno americano. Gli europei sono molto più riservati quando si tratta di attaccare le cose sulle loro auto, e l'uso è per lo più limitato a adesivi "baby on board", così come bandiere o loghi nazionali o regionali (ad esempio in Spagna dove l'adesivo del toro nero è onnipresente, tranne che in Catalogna, dove è un asino nero o nelle Asturie dove è la croce asturiana). Gli adesivi umoristici sono visti occasionalmente in Europa, mentre quelli religiosi, politici o commerciali sono praticamente inesistenti.

Seguita

Discuti questo articolo sul Forum di Eupedia



Advertisements






















































































































































































































Copyright © 2004-2019 Eupedia.com All Rights Reserved.